RACCOLTA DEI RIFIUTI AGRICOLI

AL VIA LA RACCOLTA DEI RIFIUTI AGRICOLI

Finalmente prende il via la raccolta dei Rifiuti Agricoli nel Tigullio, un servizio atteso da diversi anni.

La Olivicoltori Sestresi in collaborazione con l'azienda Carvin Divisione Ambienteorganizzerà il servizio di raccolta nelle due sedi della Cooperativa a Sestri Levante in località Ragone ed a Cogorno in località Panesi.

La maggior parte dei rifiuti agricoli sono considerati rifiuti speciali e devono essere smaltiti rispettando una particolare procedura che è più complessa se si tratta di rifiuti speciali pericolosi.

Sono rifiuti speciali pericolosi gli agrofarmaci scaduti o non più utilizzabili, i relativi contenitori parzialmente vuoti, i filtri e le maschere scadute o esauste e le tute usa e getta.

Sono invece rifiuti speciali non pericolosi i contenitori di agrofarmaci bonificati, i sacchi di concime vuoti, i tubi per l'irrigazione, le reti per le olive.

E’ bene pertanto ricordare che i contenitori vuoti dei prodotti fitosanitari non possono essere smaltiti nei normali cassonetti per i rifiuti urbani.

Per spiegare al meglio il nuovo servizio offerto, come si svolgerà la raccolta, come iscriversi ed il costo del servizio è convocato un incontro pubblico divulgativo

VENERDI'  6  Settembre  alle ore 18,00

presso la sala didattica della Olivicoltori Sestresi in località Ragone 35 a Sestri Levante.

All’incontro sarà presente il responsabile di Carvin Divisione Ambiente che insieme ai dirigenti della Cooperativa illustrerà tutta la problematica e risponderà alle domande dei presenti.

L'incontro è aperto a tutti e la partecipazione è gratuita.

NB:     considerata l'importanza ambientale del servizio che sarà allestito, si chiede collaborazione per un’ampia diffusione del presente comunicato informativo.